Header Ads

Serie A: passo falso della Juve a Benevento

(credits: Juventus via Fb)
ANTONIO GAZZILLO - Dopo aver ottenuto la qualificazione agli ottavi di Champions, la Juventus non è riuscita ad espugnare il Vigorito di Benevento, fermata sul pareggio dalla squadra di Inzaghi. I bianconeri sono passati in vantaggio al 21’ con l’uomo più in forma, Alvaro Morata. L’attaccante spagnolo, servito perfettamente da un lancio di Chiesa, si è liberato in dribbling del diretto marcatore e ha lasciato partire un diagonale che ha battuto l’estremo difensore avversario. Il pareggio del Benevento è arrivato sul finale del primo tempo. Letizia ha colpito al volo una palla che ha colpito il palo prima di insaccarsi in rete.