Header Ads

Lombardia verso la zona rossa

MILANO — "Ieri nell'incontro col governo abbiamo parlato a lungo ed è possibile che i parametri vengano rivisti, forse in parte modificati, ecco perché dico che è un'ipotesi, e non una certezza, che la Lombardia entri in zona rossa". Così il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, intervenendo a Mattino 5.

"Si sta studiando una serie di altri parametri che tengono conto ad esempio del numero di tamponi, del numero dei contagiati per numero di tamponi effettuati e di una serie di altre valutazioni", spiega il governatore lombardo, che alla domanda in quale zona ritiene sia la sua Regione risponde: "Sulla base della attuale situazione, noi siamo in zona arancione, ma ci avviciniamo alla zona rossa perché uno dei parametri fondamentali che oggi è da considerare valido, è quello dell'Rt e noi siamo a 1.24 quando il termine (la soglia massima, ndr) è fissato all'1,25".