Header Ads

Bari 18 aprile '56 : nasce la nuova Parrocchia del Monte Carmelo


NICOLA ZUCCARO
- Bari, mercoledì 18 aprile 1956. Nel giorno che il calendario liturgico riserva alla Festa del Patrocinio di San Giuseppe, durante una solenne cerimonia, viene posta e benedetta dall'Arcivescovo di Bari Monsignor Enrico Nicodemo la prima pietra per l'edificazione della nuova Chiesa ubicata in via Brigata Regina e dedicata a Santa Maria del Monte Carmelo. 

Sotto l'impulso e la tenacia dell'allora Parroco Padre Egidio Imperatore furono annullate le procedure relative sia per i lavori di costruzione del luogo di culto (ufficialmente aperto ai fedeli il 5 dicembre 1961), sia per quelli relativi all'edificazione del complesso parrocchiale. Queste edificazioni contribuirono a cambiare anche il volto di una zona della città, interessata negli anni '50 da un considerevole sviluppo edilizio. 

Sessantacinque anni dopo, quale testimonianza di questo storico avvenimento per le contigue contrade "Speranza" e "Marisabella", rientranti nel più vasto territorio del Quartiere Libertà, vi è ancora collocata una targa in superficie, presso l'ingresso della Parrocchia in via Napoli n.280 e riportante la sigla "A.D. 1956".