Header Ads

Brasile, superati i 330mila morti

BALTIMORA — La pandemia di coronavirus continua a fare strage in Brasile, che ha oggi superato i 330mila morti (330.193), secondo i dati della Johns Hopkins University. Il Brasile resta il secondo Paese più colpito al mondo dopo gli Usa, che al momento contano 554.779 vittime. In totale nel mondo le vittime ufficiali del Covid sono 2.846.136.