Header Ads

Follia durante litigio: 68enne accoltella moglie

PIERO CHIMENTI - Sfiorata tragedia a Fasano, in provincia di Brindisi, dove un 68enne ha accoltellato la moglie al culmine di un litigio, ferendola con più fendenti al busto per poi cercare di impossessarsi del cellulare. Fortunatamente la donna, ricoverata all'ospedale Fazzi di Lecce, non è in pericolo di vita, mentre sul caso indagano i Carabinieri che vogliono far luce sul movente che ha scatenato la follia dell'uomo.