Header Ads

Mitra, mine anticarro e bombe a mano, un arsenale da guerra sequestrato ad Andria

(Agenzia Vista) Roma, 30 aprile 2021 - Un arsenale da guerra sequestrato in una masseria di Adria, nelle campagne baresi. La maxi operazione della squadra mobile ha fatto scoprire 65 Kalashnikov, 33 fucili, 99 pistole e mine anticarro, bombe a mano, 300 detonatori e 10 silenziatori per pistole. Le armi erano occultate in un nascondiglio all’interno della masseria che si trova lungo la strada che conduce a Corato. Polizia di Stato