Header Ads

Amabili Confini 2021: giovedì 10 giugno appuntamento con lo scrittore Domenico Dara

BARI - Procede con successo, dalla sua agorà virtuale, il progetto di rigenerazione sociale mediante la narrazione. La diretta streaming si terrà giovedì 10 giugno alle 18.20, sulla pagina Facebook dell’associazione Amabili Confini. La rassegna, in pieno svolgimento da alcune settimane, continua a sorprendere i partecipanti per il susseguirsi denso di ospiti e argomentazioni.

Lo scrittore Domenico Dara converserà con gli autori dei racconti scelti, provenienti dalla macroarea materana che include i quartieri Serra Rifusa, Villa Longo e Platani. Successivamente lo scrittore presenterà il suo ultimo romanzo Malinverno.

Il palinsesto della quarta puntata prevede:

alle 18.20: “La felicità di scoprire una nuova voce”, a cura della cofondatrice e presidente del Women’s Fiction Festival Mariateresa Cascino, e con interventi di Maria Paola Romeo dell’agenzia letteraria Grandi & Associati e della scrittrice Anna Bardazzi, autrice del romanzo La felicità non va interrotta (Salani); alle 18.45: “Tradurre lo stupore” con Ilide Carmignani, traduttrice di Luis Sepúlveda e di altri grandi autori della letteratura latino-americana tra cui R. Bolaño, G. García Marquez, P. Neruda, J. L. Borges, J. C. Onetti; alle 19.00: “I racconti dei quartieri”, lo scrittore Domenico Dara dialoga con gli autori degli elaborati scelti: La rinascita di Sonsopkoms di Antonia D’Artizio e La crepa di Francesca Scalera e Nicola Nota. alle 19.20: “Frammenti musicali” a cura della cantautrice Rita Zingariello; nota al pubblico per le sue raffinate composizioni, l’artista pugliese ripropone un brano tratto dal suo repertorio; alle 19.25: “Il potere delle storie, dell’immaginazione, dell’amore”, la giornalista Stella Montano e l’imprenditrice Agnese Ferri incontrano Domenico Dara, autore del romanzo Malinverno (Feltrinelli).

Il programma di Amabili Confini proseguirà il prossimo 17 giugno con la partecipazione di Vanni Santoni. Lo scrittore conoscerà gli autori dei racconti scelti dalla quinta macroarea materana e presenterà il suo libro. La rassegna si concluderà mercoledì 23 giugno con un fuori programma, Amabili Confini Off, insieme a Laura Pugno.