Header Ads

Bari, sesso per 'prevenire' il papilloma virus


PIERO CHIMENTI
- La Procura di Bari ha aperto un'inchiesta sui fatti raccontati in un servizio de 'Le Iene' secondo cui un noto ginecologo barese di 68 anni proponeva rapporti sessuali alle specializzande in Medicina o alle pazienti come cura per il papilloma virus, 'prevenendo' così il rischio di tumori all'utero. 

Il professionista, che dovrà rispondere all'Ordine dei medici, per la cui condotta rischia una sanzione disciplinare, non è al momento indagato. L'inchiesta è ancora agli inizi e potrebbe essere necessario ascoltare le persone protagoniste del video come la ragazza che ha denunciato i fatti in tv, compito che spetterà alle autorità competenti.