Header Ads

Turismo della Bat, Trinitapoli maglia nera per investimenti


MICHELE MININNI -
Ci siamo chiesti quanto si investe in turismo da parte delle amministrazioni locali nella Bat e nei comuni limitrofi sopratutto nella nostra città di Trinitapoli nel 2020? Siamo andati ad osservare i dati forniti da Openbilanci e Openpolis stavolta disponibili al 2020. Secondo quanto emerge dai dati elaborati e riferiti al periodo 2018 – 2020 si può osservare uno scenario differenziato e naturalmente condizionato dai cambi nella gestione amministrativa nei diversi comuni della provincia e limitrofi avvenuti nel corso di questo triennio. Noi ci limitiamo a discutere le cifre relative alla spesa complessiva e pro capite destinata al turismo.

Nel 2020 i comuni della Bat con la maggiore entità di spesa investita in turismo sono, nell’ordine, Trani, Bisceglie, Margherita di Savoia, Canosa, Andria e Barletta in ultima posizione Trinitapoli con una spesa media di 13.300 euro e spesa pro capite di 0,95 euro. Nel 2019 la graduatoria era l seguente: Trani, Bisceglie, Barletta, Margherita di Savoia, Canosa, Trinitapoli e Spinazzola. Trani è il comune che investe maggiormente e tale cifra mostra un calo nel 2020. A Molfetta gli investimenti in turismo crescono in modo costante e progressivo.

A Bisceglie la spesa resta pressoché stabile. A Corato, dopo il calo di due anni fa, nel 2020 aumenta. A Barletta nel 2019 la spesa si decuplica rispetto all’anno precedente per tornare l’anno successivo ai livelli del 2018. A Margherita di Savoia e Ruvo la spesa fa registrare un calo progressivo. A Canosa si registra un andamento altalenante. A Spinazzola e Trinitapoli nel 2020 la spesa mostra una diminuzione enorme.