17enne ferito alla testa: in gravi condizioni


PIERO CHIMENTI -
Un grave episodio di cronaca è avvenuto a Noto, in provincia di Siracusa, dove un ragazzo di 17 anni è stato raggiunto alla testa da un colpo di pistola esploso per strada mentre era nell'auto con i familiari. 

I carabinieri che seguono il caso, visionando le immagini, hanno scoperto che prima della sparatoria ci sarebbe stato un litigio tra i componenti della comunità rom Camminanti di cui fa parte la famiglia del giovane. 

Per questo motivo vogliono capire se l'obiettivo dell'agguato fosse lui o meno. Impresa non facile, per la mancanza di collaborazione di possibili testimoni. La vittima è ora ricoverato all'ospedale Garibaldi di Catania in pericolo di vita.

Nessun commento

Posta un commento

© tutti i diritti sono riservati
made with by templateszoo