Pharmagest apre a Bari la sua nuova sede e investe sullo sviluppo in Puglia


BARI - Pharmagest Italia, azienda parte del gruppo Equasens - leader europea nello sviluppo e fornitura di tecnologie integrate per la salute - ha inaugurato la nuova sede territoriale di Bari nell'ambito di un più ampio progetto finalizzato a rafforzare ulteriormente l'impegno dell'azienda nel Sud Italia.

Un nuovo e importante punto di riferimento operativo a Bari, grazie anche alla presenza di professionisti in grado di rispondere alle esigenze sempre più specifiche di farmacisti, farmacie, gruppi di farmacie e grossisti.

Il gruppo Pharmagest è presente in Francia, Belgio, Italia, Inghilterra, Irlanda e Lussemburgo e conta oggi più di 1000 dipendenti. Fondato nel 1984 e con oltre 10.000 farmacie clienti, il gruppo contribuisce a migliorare il benessere di circa 30 milioni di pazienti. In Italia, l’azienda è leader nelle soluzioni informatiche per i grossisti farmaceutici ed è in forte espansione nel mercato delle farmacie, con soluzioni gestionali di ultima generazione utili alla digitalizzazione del punto vendita, alla gestione centralizzata dei gruppi ed alla cura dei pazienti.

Francesco Di Liscia, amministratore delegato di Pharmagest Italia, spiega perchè la scelta di aprire una sede a Bari: "In Italia la farmacia ha sempre avuto un valore simbolico e rappresentativo molto importante, che va preservato nell’evoluzione che la figura del farmacista sta vivendo in questi ultimi anni. Le farmacie hanno bisogno di potersi affidare ad un partner tecnologico unico che sia in grado di offrire soluzioni concrete, specializzate e soprattutto al passo con i tempi. - continua Francesco Di Liscia - Pharmagest Italia è una società unicamente specializzata nel settore pharma, una società in forte crescita, con assunzioni di numerose figure professionali in tutti i settori e aperture di nuove sedi, ultima proprio quella di Bari. Un ulteriore e importante investimento in Puglia atto a valorizzare le potenzialità dell’ecosistema locale e ad assicurare a tutti i farmacisti un punto di riferimento sempre più vicino e sempre più presente.

Ho scoperto che uno dei modi di dire scherzosi più conosciuti in Puglia è «Se Parigi avèsse lu màre, fosse na piccola Bbàre» cit. (Se Parigi avesse il mare sarebbe una piccola Bari). Mi hanno poi spiegato che questo celebre detto popolare barese è nato proprio a dimostrazione che la terra di Bari è stata sempre considerata attrattiva per aziende e gruppi internazionali come Pharmagest e che ha tutte le potenzialità territoriali e professionali per competere con le più importanti capitali europee."

Posta un commento

0 Commenti