Dell'Erba: “I voli aerei da Foggia non devono essere considerati una concessione ma un diritto".

BARI - “L'avvio dei voli dall'aeroporto Gino Lisa non deve essere considerato una concessione ma un diritto". A sostenerlo è il consigliere regionale Paolo Dell'Erba che da imprenditore sottolinea l'importanza dello scalo foggiano.

“Non eravamo più abituati a considerare l'aeroporto come una risorsa, una soluzione ai problemi di spostamento” – continua Dell'Erba – ma ora è necessario inserire i voli aerei nella nostra quotidianità. Sarà necessario considerare comunque orari alternativi a quelli attualmente proposti ed altre tratte in più a quelle previste. Bisognerà lavorare in questa direzione per evitare che diventi solo una parentesi nella storia delle chiusure dei voli dall'aeroporto foggiano".

Posta un commento

0 Commenti