Droga, armi e furti: 10 arresti nel Foggiano

SAN SEVERO (FG) - La compagnia di San Severo (Fg) ha tratto in arresto dieci persone al termine di una intensa attività di controllo. L'accusa è, a vario titolo, di detenzione illecita di sostanze stupefacenti, resistenza e violenza a pubblico ufficiale, furto aggravato, attività di spaccio, violenza familiare, coltura illegale di Cannabis, detenzione illegale di armi.

Sono stati arrestati un 35enne albanese, trovato a San Severo in possesso di circa 370 grammi di hashish, dunque flagranza di reato di detenzione illecita di sostanza stupefacente; 30enne foggiano, a seguito di controllo stradale, trovato in possesso di circa 230 grammi di cocaina, dunque reato di detenzione illecita di sostanza stupefacente; 40enne sanseverese in flagranza di reato per i reati di violenza, resistenza e danneggiamento a pubblico ufficiale; 40enne di San Severo, resosi responsabile dei reati di detenzione ai fini di spaccio, furto aggravato e falsificazione di monete; 22enne di San Severo, per reato di traffico di sostanze stupefacenti; 50enne di San Nicandro Garganico, per reato di atti persecutori nei confronti della ex compagna; 30enne di San Giovanni Rotondo per resistenza a pubblico ufficiale e inosservanza delle prescrizioni sulla sorveglianza speciale; un 50enne di Campobasso, a Serracapriola, in misura cautelare per essere responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia; una donna in flagranza di reato in Apricena per essersi allontanata dagli arresti domiciliari; un 40enne di San Severo in flagranza a Lesina per il reato di detenzione illecita di sostanza stupefacente; un 50enne di Torremaggiore per detenzione illegale di armi.

Posta un commento

0 Commenti