Ictus in crociera: barese rientrato in Italia

BARI - Il barese che la sera del 16 agosto 2022 ha accusato un malore mentre era su una crociera Msc, poi diagnosticato in un ictus, è giunto nella serata di ieri all’aeroporto di Bari dopo oltre un mese e mezzo di ricovero nell’ospedale di Ibiza. Il 52enne è riuscito a rientrare in Italia a bordo di un volo dedicato ed è stato subito trasferito nel reparto di rianimazione del Di Venere.

Secondo la ricostruzione dei parenti e degli avvocati, il signor Franco è rimasto 14 ore in infermeria prima di essere portato in ospedale. Secondo quanto sostenuto da familiari e legali, le condizioni sarebbero state meno gravi qualora fosse stato assistito in tempo. "Vogliamo capire perché nessuno abbia chiamato il soccorso – ha detto la sorella di Franco, Rossella - per far arrivare un elicottero così da portare Franco in ospedale subito. I medici ci hanno detto che le prime tre ore, in casi come il suo, sono fondamentali".

Posta un commento

0 Commenti