Elicottero precipitato nel Foggiano: al via rimozione delle carcasse

SAN SEVERO (FG) - Prenderanno il via domani i lavori per rimuovere la carcassa dell’elicottero dell’Alidaunia caduto lo scorso 5 novembre nelle campagne di Apricena, nel Foggiano. Saranno completate oggi le operazioni per lo svuotamento dei serbatoi. Il mezzo sarà recuperato via terra grazie all’utilizzo di un’autogru per il sollevamento e di un camion per il trasporto e non come inizialmente si ipotizzava dall'alto con un altro elicottero.
 
Non è ancora noto dove verrà trasportata la carcassa. Continuano nel frattempo le indagini della Procura di Foggia. Il fascicolo contro ignoti ipotizza i reati di disastro aviario colposo e omicidio colposo plurimo, l'ipotesi più accreditata sulle cause della tragedia è quella di errore umano.

Posta un commento

1 Commenti

  1. Secondo le ricostruzioni del pm, Assunto, con l’aiuto di altre due persone indagate, avrebbe immobilizzato Palazzotto, per evitare che entrasse nel suo vidmate bar.

    RispondiElimina