Taranto, abusi sessuali su minore: arrestato 56enne di Palagiano


TARANTO - Nuova storia di presunte violenze sessuali su minore dal tarantino. L'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura, è stata notificata a un 56enne di Palagiano, in provincia di Taranto. Le indagini sono partite circa due settimane fa dopo la denuncia della madre del minore. Le dichiarazioni della presunta vittima, le testimonianze di persone informate sui fatti e la documentazione hanno portato all'arresto del 56enne. Gli episodi sarebbero iniziati la scorsa estate.

C'è anche un'ipotesi di violenza sessuale nei primi giorni di novembre quando il minore con uno stratagemma è entrato in casa dell'uomo che lo ha palpato. Il minorenne, allontanandosi, è riuscito a scattargli una foto che ritraeva il 56enne in atteggiamenti inequivocabili. L'audizione protetta del minore è avvenuta sotto la supervisione di uno psicologo dell'Azienda sanitaria locale e del magistrato.

Posta un commento

0 Commenti