Temporali sulla Puglia: è allerta gialla

BARI - Prosegue l'ondata di maltempo sulla Puglia. Dalla sera di oggi, venerdì 04 novembre 2022, e per le successive 24-36 ore, si prevedono precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla sicilia, in estensione dalle prime ore di domani, sabato 05 novembre 2022, alla puglia, a partire dai settori centro-meridionali della regione. Lo rende noto la Protezione civile.

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

- dalla sera di oggi, venerdì 04 novembre 2022, e per le successive 24-36 ore, si prevedono venti da forti a burrasca sulla sicilia, con raffiche di burrasca forte su settori occidentali e merdionali e sui rilievi dell’isola, inizialmente da sud-ovest e tendenti a ruotare da nord-ovest dal pomeriggio di domani, sabato 05 novembre 2022. mareggiate lungo le coste esposte.

- dal pomeriggio di domani, sabato 05 novembre 2022, e per le successive 18-24 ore, si prevedono venti da forti a burrasca, dai quadranti settentrionali, su umbria, lazio, abruzzo, molise, campania e puglia, con raffiche fino a burrasca forte su zone costiere molisane, gargano e crinali appenninici. mareggiate lungo le coste esposte.

dalle ore 20.00 del 04.11.2022, e per le successive 24 ore precipitazioni: da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati moderati, i fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensita', frequente attivita' elettrica e forti raffiche di vento.

Vento: inizialmente da forti a burrasca sud-orientali sulla puglia meridionale, tendenti a ruotare da nord-ovest in serata e in estensione al resto della regione, con raffiche fino a burrasca forte sulle coste settentrionali e rilievi del gargano, mareggiate lungo le coste esposte.

Pertanto dalle ore 20.00 del 4 novembre 2022, e per le successive 24 ore, e' prevista allerta gialla per rischio idrogeologico, idrogeologico per temporali, vento localizzato su tutta la Puglia.

Posta un commento

0 Commenti