BARI - La Lilt Bari promuove un ciclo di incontri informativi aperto alla cittadinanza. Si parlerà della prevenzione dei tumori dell’utero e della mammella e della gestione della menopausa.

La Lilt (Lega Italiana per la Lotta ai Tumori) Bari promuove nella sua sede di Corso Italia, n.187, un ciclo di incontri informativi aperto alla cittadinanza.

Il primo appuntamento si terrà venerdì 27 gennaio e sarà dedicato alla prevenzione dei tumori del collo dell’utero e all’importanza della vaccinazione anti papilloma virus (HPS), che nel nostro Paese è raccomandata e offerta gratuitamente a ragazze e ragazzi a partire dagli 11 di età. Relazioneranno la dott.ssa Emanuella De Palma e i dott.ri Pierluigi Nicastri e Gaetano Falco.

Il secondo incontro si svolgerà venerdì 24 febbraio e sarà incentrato alla gestione della menopausa, in particolare al riconoscimento dei sintomi e all’indicazione dei rimedi utili per alleviare i disagi nel periodo fisiologico della vita della donna, che coincide con il termine della sua fertilità. Interverranno la dott.ssa Maria Stella e il dott. Giovanni Trombetta.

L’incontro che chiuderà il ciclo è in programma venerdì 31 marzo e sarà incentrato sulla prevenzione, la diagnosi e la curadei tumori della mammella, che ogni anno nel nostro Paese colpiscono non meno di 60 mila donne. Relazioneranno la dott.ssa Maria Digennaro e il dott. Giovanni Izzi.

Il Responsabile scientifico dell’iniziativa è la dott.ssa Rosalia M. R. Loiacono. L’organizzazione è a cura dell’avv. Marisa Cataldo, delegata Lilt per la Città Metropolitana di Bari.

Tutti gli incontri si svolgeranno dalle ore 16.30 alle ore 18.30. La partecipazione è gratuita. Per saperne di più scrivere un’email a lilt@bari.it o telefonare allo 080 5210404.