Basket, Happy Casa Brindisi: il direttore sportivo Simone Giofrè rescinde il contratto



FRANCESCO LOIACONO
- In A/1 di basket maschile nell’ Happy Casa Brindisi il direttore sportivo Simone Giofrè ha rescisso il contratto. Il vincolo sarebbe scaduto il 30 Giugno 2024. Giofrè ha lasciato la squadra pugliese dopo 5 anni. Era a Brindisi dal 2018. 

Giofrè ha contribuito ai risultati importanti raggiunti dall’ Happy Casa con le sue competenze abilità e professionalità. E’ stato premiato come miglior direttore sportivo della Lega Basket di A/1 nel 2018-19 e 2020-21. 

La società brindisina con un comunicato lo ha ringraziato e gli ha augurato un buon futuro in altre parti come direttore sportivo. Giofrè è stato anche per la squadra pugliese responsabile scouting internazionale. Presto il presidente dell’ Happy Casa Ferdinando Marino dovrà scegliere il nuovo direttore sportivo.

Posta un commento

0 Commenti