Claudia Casciaro fa 'cantare' sulle spiagge e sogna in grande: "Vorrei cantare con Elisa"

di Marco Masciopinto - Ve la ricordate quando nella scuola di Amici era il bersaglio preferito dell’insegnante Grazia Di Michele? Sì, perchè il suo look e il suo modo di cantare non erano molto apprezzati, ma lei ha inseguito con forza e grinta il suo grande sogno, la musica, e adesso si appresta a far cantare tutti noi sulle spiagge. La giovane ed eccentrica cantante salentina Claudia Casciaro, ci presenta il suo nuovo singolo ‘’Canta’’ un brano autoprodotto, fresco e dallo stile un pò retrò che ci ricorda gli anni '60, per una miscela frizzante di musicalità pop e swing, che sicuramente ci farà cantare e ballare per l’intera estate.

‘’E’ una canzone che rappresenta la mia rinascita’’, confessa la giovane ed eclettica Claudia, un inno alla sua passione, contro chi l’ha troppo giudicata solo per il suo aspetto e poco per le sue doti vocali.

Di desideri ne ha tanti Claudia, tra questi l’intenzione di realizzare un disco: ‘’Spero che arriverà, non è facile di questi tempi autoprodursi’’.



‘’Canta’’ è un singolo fresco e tutto Made in Salento…

‘Eh si, tutto made in Salento, la mia terra, da me tanto amata. Una terra che mi ha cresciuto e che mi sta dando frutti, anche lavorativamente parlando’’.

Dopo un anno di sperimentazione hai ritrovato te stessa. Ci racconti com’è stato questo periodo di lavorazione?

‘’ E’  stato un anno abbastanza duro, ho cercato di ritrovare me stessa dopo un lungo periodo che mi ha vista partecipe di un porgramma così noto, ma d'altra parte anche non facile da gestire,avevo perso un attimo il contatto con la realtà e  tornare a casa mi ha fatto bene non solo a livello emotivo ma come avete potuto notare anche a livello lavorativo, perchè è qui che è nata "CANTA!".

E’ stata un po dura la ricerca, ma alla fine è nata una collaborazione preziosa con una cantautrice di cui ho una grande stima nonostante la sua giovane età. Abbiamo lavorato tanto per rendere il tutto perfetto e secondo me ci siamo riuscite’’.

Com’è nato l’incontro con la cantautrice pugliese Cristiana Verando?

‘’Ho conosciuto Cristiana l'estate 2012,in occasione di un concorso canoro,lei si è esibita cantando il suo inedito e mi sono innamorata del suo modo di scrivere e del suo mood musicale,dopo di che non perdendo tempo l'ho subito contattata chiedendole una collaborazione e lei ha accettato ben volentieri.e da lì è nata una bella amicizia’’.

Il nuovo singolo di Claudia: "Canta!"
Un testo che parla di chi giudica solo per l’aspetto e non va oltre, una situazione che hai vissuto da vicino, vero?

‘’Diciamo che non sono nuova sotto questo aspetto. Sin da piccola ho dovuto lottare contro i giudizi estetici, lottare contro chi non credeva nelle mie potenzialità vocali e 'anno scorso mi si è riproposta la stessa scena all'interno del talent ma io d'altra parte ho avuto la forza e la capacità di andare oltre e come dice la mia canzone "non mi sono fermata e ho cantato". Non mi ha aiutato sicuramente il mio aspetto esteriore che all'occhio di molti è sembrato grottesco e poco serio. In Italia purtroppo siamo abituati ai volti acqua e sapone che ripropongono la stessa melodia, io, a mio malgrado, sono diversa’’.

Secondo te nel panorama della musica, quali sono gli elementi fondamentali per fare una bella carriera?

‘’E’ una bella domanda alla quale ancora non so darmi una risposta. L'unica cosa certa è che comunque le potenzialità artistiche alla base ci devono essere,altrimenti diventerebbe tutto troppo un gioco’’-

Con chi ti piacerebbe duettare?

‘’La lista sarebbe lunga,ma mi limito a citarti alcuni dei nomi..anzi azzardo alcuni nomi, pensiamo alla grande. Mi piacerebbe duettare con Elisa, la quale seguo sin dai suoi primi esordi e continuerò sempre a seguirla, Giuliano Sangiorgi (Negramaro, ndr), mio conterraneo e uno dei più grandi cantautori a livello nazionale. E poi Raphael Gualazzi, unico nel suo stile’’.

Nel corso di questi anni, in cosa ti senti cambiata?

‘’Credo di aver preso più consapevolezza della realtà che mi circonda.tempo fa sognavo ad occhi aperti,ma oggi mi rendo conto che non è più possibile farlo, perchè ci sono troppi ostacoli da sormontare e poco tempo per sognare’’.

E’ l’amore che posto ricopre nella tua vita?

‘’C'è sempre posto per l'amore, è importante avere una persona accanto che ti sappia consolare nei momenti più complicati e soprattutto una presenza costante che non ti faccia sentire ma sola, in un tempo in cui le amicizie di circostanza sono all'ordine del giorno’’.

Parlando di Amici, che ricordi hai di quell’esperienza?

‘’E’ stata un'esperienza unica, irripetibile, un anno di incontri importanti che di sicuro non fai tutti giorni’’.

Con  chi sei rimasta in contatto?

‘’Una volta finita l'esperienza è difficile rimanere in contatto con tutti, sono rimasta in confidenza con Giuseppe Giofrè, il vincitore della categora ballo, invece del mio stesso anno non sento più tante persone da oramai un anno,ma ho un bel ricordo’’.

Pronta per un'estate ricca di concerti?

‘’Io sono sempre pronta, cantare è quello che voglio fare nella vita,è la mia vita e voglio dimostrarlo giorno per giorno’’.

Arriverà anche un disco?

‘’Lo spero. Il mio singolo è autoprodotto,ma non è facile prodursi un intero disco, economicamente parlando è una grossa spesa che non mi posso permettere ma lotterò fino alla fine!''.



CONTACTS:

http://www.facebook.com/ClaudiaCasciaroOfficial

Posta un commento

0 Commenti