Frosinone-Barletta, Altobelli stende i biancorossi: Allegretti & Co sempre più giù


di Luca Losito - Si fa sempre più in salita il cammino del Barletta, sconfitto anche in casa del solido Frosinone. Una bella rete di Altobelli, sul finire del primo tempo, regala l'intera posta in palio ai ciociari in un Matusa vestito a festa per l'occasione. La strada è sempre più ardua per Orlandi, che neanche con Allegretti dal 1' ha tratto risposte positive dal campo.

Parte subito bene il Frosinone che si fa vedere in avanti con buona continuità nei primi minuti. L'unico squillo del Barletta è una punizione di Allegretti al 24’ che finisce di poco a lato. La partita è pero in mano della squadra di Stellone che gioca costantemente nella metà campo avversaria. II meritato vantaggio arriva allo scadere: Aurelio si lancia sulla destra, palla al centro per Altobelli che controlla, supera Liverani con un colpo sotto e deposita in rete. Senza recupero l’arbitro Serra manda le due squadre al riposo.

Nella ripresa ti aspetti la reazione dei biancorossi, e invece sono i canarini a sfiorare per ben due volte il raddoppio. Le occasioni fioccano, tra le tante, clamoroso il palo colpito al 73' da Frara. La truppa di Stellone spreca in avanti e rischia nel finale: all'80' D'Errico impegna Zappino, che si rifugia in angolo; all'89' ci vuole una prodezza dell'estremo ciociaro sul bel sinistro dal limite di Ilari. Non succede altro, il Barletta è di nuovo ko.

Sempre più nere, dunque, le prospettive future dei barlettani che per domenica prossima attendono un'altra corazzata: la Salernitana. Il Puttilli rischia di diventare un autentico terreno di conquista, Orlandi dovrà inventarsi qualcosa in questi sette giorni di preparazione per evitare un'altra figuraccia.


Posta un commento

0 Commenti