Presentata la “V Corri a Natale – Foggia City HalfMarathon”

FOGGIA - Si è tenuta ieri mattina, presso la Sala Conferenze dell’Avis Comunale Foggia, la conferenza stampa di presentazione della "V Corri a Natale – Foggia City HalfMarathon", manifestazione podistica e culturale prevista per domenica 15 dicembre 2013.

Erano presenti: Franco Arcuri, Assessore Polizia Municipale e Sicurezza del Comune di Foggia; l’Avv. Giuseppe Agnusdei, Presidente dell’Ordine Avvocati di Lucera; l’Avv. Simona Roselli, Vice Presidente Aiga Foggia; Giuseppe Guerrieri, Presidente Regionale Libertas con il suo collaboratore, il Dott. Marco Mascaro; la Dott.ssa Maria Rosaria Marciello, Presidente Avis Foggia con il suo vice, Michele Mancino e il suo collaboratore Alessandro Giallella; il Prof. Carmine Ricci, Presidente Fidal Foggia; Gaetano Spagnuolo, Presidente Foggia Running e infine il direttore tecnico della manifestazione, Franco Russo. A moderare l'incontro la giornalista di Telefoggia, nostro MediaPartner, la Dott.ssa Flavia Palomba.
La "V Corri a Natale", organizzata dal Centro Regionale Libertas in collaborazione con l’Associazione Veterani Libertas, il DLF Foggia e l’ASD Foggia Running, , è valido come V Trofeo Nazionale Libertas ed è patrocinato dal Coni, dalla Fidal, dall’ Ordine degli Avvocati di Foggia e di Lucera, dall’Aiga, dall’Avis e ha come sponsor tecnico Brooks. Notevole anche la collaborazione dell’agenzia di eventi foggiana “Franco Russo Eventi.

Un appuntamento importantissimo nel calendario degli eventi natalizi foggiani. "E' una delle gare più importanti della Provincia di Foggia – ha dichiarato il direttore tecnico Franco Russo – ed è una della gare più numerose di tutta la Puglia, avendo raggiunto quest'anno ben oltre 600 partecipanti, iscritti a 55 società e provenienti da ben 10 regioni. Il nostro obiettivo è quello di rendere questa manifestazione podistica una gara sempre più importante. E che magari un giorno diventi una vera maratona perchè Foggia deve crescere". Una gara così partecipata non può non avere a disposizione del personale della Polizia Municipale, vogliosa di rendersi attiva per un evento così importante per la città. Ci saranno, inoltre, ben 150 volontari. “La Corri a Natale – ha dichiarato il Presidente Libertas, Giuseppe Guerrieri – è un evento che è cresciuto sempre più nel corso degli anni. Il nostro obiettivo è quello di renderlo il fiore all’occhiello della nostra città”. Dello stesso parere è il Presidente Fidal, Carmine Ricci che così dichiara: “Bisogna dare un messaggio a questa città. Prima si correva per motivi salutistici, ora per passione. La nostra città deve fregiarsi di eventi di questo genere, per trasmettere etica e senso di responsabilità. Gli stessi ragazzi, sin dalla tenera età, devono assumere valori educativi, a partire dallo sport”. Anche Gaetano Spagnuolo, presidente dell’asd Foggia Running collabora con i bambini da circa un anno, proprio con questo obiettivo. “Lavoro con bambini che corrono su pista oltre che su strada – ha aggiunto quest’ultimo – a partire dai bambini, si può far crescere il nostro territorio. Loro sono il nostro futuro”.

Soddisfatto anche il presidente Avis, la Dott.ssa Marciello, che ha spiegato il motivo per cui un’associazione di volontariato partecipi ad una manifestazione di questo calibro. “Tra i prerequisiti di un donatore – ha dichiarato – oltre alla maggiore età e al peso superiore a 50 kg, è necessario un buono stato di salute. Questo lo si può avere solo facendo sana attività fisica”.
La “V Corri a Natale” è un grande contenitore: quest’anno, infatti, oltre alla manifestazione di domenica 15, si terranno due convegni importantissimi. Il primo avrà luogo venerdì 13 dicembre, dalle ore 16.00, presso l’Auditorium P. Trecca dell’Ordine dei Medici: è un convegno ECM aperto a 50 medici e 50 avvocati, dal titolo “Medicina e Legalità nello Sport: doping e scommesse sportive. Ma l’Italia è solo questa?”.  Il secondo convegno si terrà sabato 14 dicembre, dalle ore 16.00, presso la Sala Rosa del Palazzetto dell’Arte: è un convegno aperto a tutta la cittadinanza, dal titolo “Alimentazione e preparazione atletica nel fondo moderno”. Seguirà la festa in piazza.

L’evento di domenica vedrà, invece, lo svolgersi di cinque gare parallele: la prima Foggia City HalfMarathon sulla distanza certificata di 21,097 km, la 10 km competitiva Fidal, la 3° Strafoggia Run non competitiva, il 3° Trofeo Nazionale Avvocati d’Italia e il 3° Trofeo Provinciale Avis Foggia.
A queste sopra menzionate, si aggiunge il Campionato Provinciale Esordienti – Cadetti - Ragazzi, con corsa su strada per le categorie giovanili. Quest’ultima manifestazione avrà luogo all’interno della Villa Comunale e interesserà i bambini delle scuole elementari della città.

Durante la gara podistica, tutta la cittadinanza sarà coinvolta da animazione e musica. Un grande maxi schermo proietterà le immagini della gara in tempo reale, nonché le immagini di sponsor e mediapartners.
Il percorso interesserà tutto il centro cittadino. Ecco le tappe: via Lanza, Piazza U.Giordano, Corso Cairoli, Corso Garibaldi, via Fuiani, via Arpi, Corso Vittorio Emanuele, Piazza Cavour, Via Scillitani, viale Fortore, via Galliani e di nuovo pronao della Villa. Il percorso sarà ripetuto per ben quattro volte più un mezzo giro iniziale per la 21 km, due volte più un mezzo giro iniziale per la 10 km competitiva e non.

Invitiamo la cittadinanza a partecipare alla manifestazione di domenica, facendo anche il tifo per i nostri corridori, evitando di raggiungere le strade sopra citate con le proprie auto. Per maggiori info http://www.podismoincapitanata.it/.

Posta un commento

0 Commenti