Bisceglie: 'Pug, passo avanti verso l'approvazione'

BISCEGLIE (BT) - Si è concluso con il parere di conformità da parte dell’Autorità di Bacino della Puglia un iter di grande importanza in funzione della definitiva approvazione del PUG. Brevemente se ne ricostruiscono i passaggi essenziali: nel 2012 il Consiglio Comunale condivideva con l’AdP il reticolo delle aree di pericolosità idraulica (alluvioni ed allagamenti) nel territorio di Bisceglie. Nel 2013 l’Amministrazione Comunale trasmetteva il progetto delle opere per la mitigazione del rischio idraulico. Con la nota giunta in data odierna (21.05) l’Autorità di Bacino ha comunicato l’approvazione del progetto esecutivo a seguito del quale saranno eseguiti lavori per la creazione di “vasche di laminazione” (per la raccolta di acque meteoritiche per circa 1 milione di mq) in località “Pedata dei Santi” per la protezione delle aree urbane ed extraurbane poste a valle delle stesse. 

“Per la prima volta a Bisceglie vengono posti criteri certi e realizzate opere per mitigare il rischio idrogeologico. – ha dichiarato il sindaco Spina – La mia Amministrazione ha attuato una vera e propria rivoluzione copernicana a favore del rispetto dell’ambiente e per la sicurezza del nostro territorio. Sono lontani gli anni bui in cui a Bisceglie si costruivano palazzi nelle lame. Peraltro, la approvazione odierna rappresenta un grande passo avanti verso l’approvazione del nuovo PUG che verrà presto portato in Consiglio Comunale per l’approvazione definitiva”

Posta un commento

0 Commenti