Header Ads

Redentore: al via un mese di attività, giochi, educazione per i ragazzi tra gli 8 e i 14 anni

BARI - Quattro settimane di laboratori, divertimento, musica, giochi e attività ma soprattutto un’importante occasione per crescere e per imparare a vivere insieme nel rispetto e nella condivisione di valori comuni.

E’ questa l’ESTATE RAGAZZI, organizzata dall’Oratorio Centro Giovanile Redentore Salesiani di Bari, in collaborazione con l’APS Finis Terrae e con la Federazione SCS/CNOS dei Salesiani per il Sociale, con il sostegno di Fondazione con il Sud, della UBI BANCA CARIME, del Comune di Bari (Assessorato al Welfare) e realizzata nell’ambito del progetto Finis Terrae e LIMeS, in programma da domenica 15 giugno a sabato 12 luglio 2014 e rivolta ai bambini e ai giovani tra i 8 e i 14 anni.

L’Estate Ragazzi offre alle famiglie una risposta altamente educativa che favorisce la crescita umana dei bambini e dei ragazzi incentivando, in un ambiente sereno e ricco di valori, lo sviluppo delle attività motorie, manuali e espressive, favorendo la sensibilizzazione su tematiche quali ecologia, solidarietà e legalità e creando un clima di autentica e responsabile collaborazione tra genitori, ragazzi, animatori.

Per l’inaugurazione, domenica 15 giugno alle 17 giochi e distribuzione delle magliette, poi Santa Messa presso il giardino Mimmo Bucci.

Sono previste attività di laboratorio al mattino dalle 8,30 alle 13,00: sportivi (Calcio, Basket e Pallavolo), un laboratorio di Burattini in collaborazione con il Gran Teatrino Casa di Pulcinella, di web radio in collaborazione con l'Associazione Kreattiva, di Teatro e Danza in collaborazione con il Punto Luce di Save the Children; e poi ancora laboratori di braccialetti, scooby-doo, danza.

Il pomeriggio (dal lunedì al sabato dalle 17.00 alle 20.00, la mattina invece dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00) le attività iniziano con la visione di un episodio del cartone animato Monster co., tema e filo conduttore dell’Estate ragazzi 2014, cui segue un momento educativo di discussione sui valori che si evincono dal filmato per poi iniziare con i giochi e le gare sportive nelle quali i ragazzi saranno suddivisi in 4 squadre.

Sono previste poi delle giornate tematiche, per sensibilizzare ragazzi e genitori su alcuni temi importanti: si inizia il 17 giugno con la festa della natura, in collaborazione con Legambiente, la festa della solidarietà (il 24 giugno) con la Caritas diocesana, la festa dei diritti del Bambino con Save the Children (1 luglio) e la festa dello sport e dei giochi olimpici presso il campo "Bellavista" di Bari con Coni e Fidal (8 luglio).

Previste anche delle gite fuoriporta: la festa degli Oratori salesiani della Regione Puglia prevista per il 3 luglio ed infine il parco acquatico “Aqualand” a Vasto il 10 luglio.

Il sabato invece i giochi e le attività dell’Estate ragazzi si spostano, in un’ottica inclusiva nei confronti dell’intera cittadinanza presso il giardino Mimmo Bucci (15 giugno), piazza Garibaldi (21 giugno), piazza Risorgimento (28 luglio) e Piazza del Ferrarese.



Da segnalare anche il “pellegrinaggio” con la bici da piazza Redentore alla Basilica di S. Nicola, ove saranno accolti dal priore della Basilica Padre Lorenzo Lorusso, per il giorno mercoledì 18 giugno.