Juve, derby del rilancio col Toro: vincere per ripartire

di Piero Ladisa – La sconfitta di misura rimediata mercoledì sera a Reggio Emilia con il Sassuolo (la quarta in campionato) ha certificato – salvo colpi di scena ad oggi improbabili – l’uscita di scena della Juventus dalla corsa scudetto a novembre non ancora iniziato. In un clima da caccia alle streghe (dalla squadra alla società, tutti sono finiti sotto accusa), i bianconeri hanno preparato la sfida delicatissima col Toro che si disputerà questo pomeriggio allo Stadium. Per esorcizzare i fantasmi di una stagione fallimentare, un successo nel derby sarebbe fondamentale per rilanciare l’entusiasmo di una squadra che si appresta a chiudere la settimana più difficile e delicata degli ultimi cinque anni.

FORMAZIONI – Agli lista degli indisponibili si è aggiunto lo squalificato Chiellini, espulso nel match con il Sassuolo. Allegri dovrebbe adottare il 4-3-3. Testa a testa tra Padoin e il rientrante Caceres per un posto sulla fascia destra, con il primo favorito. A sinistra tornerà Evra. A centrocampo con Pogba riecco Khedira e Marchisio. In attacco spazio al tridente formato da Cuadrado, Mandzukic e Morata.

Fuori Gazzi e Avelar, Ventura schiera nuovamente dal 1’ Bruno Peres, Baselli e Quagliarella. Maxi Lopez è in vantaggio su Belotti per affiancare Quagliarella. Davanti a Padelli confermati Bovo, Glik e Moretti.

STATISTICHE – I precedenti disputati nella massima serie in casa della Juve sono 70, così ripartiti: 36 successi bianconeri, 18 pareggi e 16 trionfi granata. L’ultima affermazione della Vecchia Signora risale alla scorsa stagione – 30 novembre 2014 –, con la rete decisiva di Pirlo giunta negli istanti conclusivi del match. È passato invece un ventennio dall’ultimo successo del Toro: il 9 aprile 1995 i granata s’imposero 2-1 sui cugini graziealla doppietta realizzata da Rizzitelli.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-TORINO (ORE 18)
Juventus (4-3-3): Buffon; Padoin, Barzagli, Bonucci, Evra; Cuadrado, Khedira, Marchisio, Pogba; Cuadrado, Mandzukic, Morata.
A disp: Neto, Audero, Alex Sandro, Caceres, Rugani, Sturaro, Lemina, Hernanes, Zaza, Dybala.All.: Allegri
Squalificati: Chiellini
Indisponibili: Lichtsteiner, Pereyra, Asamoah

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Bruno Peres, Baselli, Vives, Acquah, Molinaro; Maxi Lopez, Quagliarella.
A disp.:Ichazo, Castellazzi, Pryyma, Gaston Silva, Zappacosta, Benassi, Prcic, Amauri, Belotti. All.: Ventura
Squalificati: -
Indisponibili: Farnerud, Maksimovic, Avelar, Jansson, Obi, Gazzi, Martinez

Posta un commento

0 Commenti