LEGA PRO. Foggia-Cosenza 3-1, sesta vittoria in casa per i dauni

di FRANCESCO LOIACONO - Il Foggia ha vinto per 3-1 in casa contro il Cosenza. Tre punti importanti per i rossoneri. Sono secondi a 37 punti, due sole lunghezze di distacco dal primo posto nella corsa verso la promozione in B. Nel primo tempo i pugliesi insidiosi. Un tiro di destro di Chiricò è stato respinto con le mani dal portiere Perina. Ci ha provato Coletti, ma il numero uno dei calabresi si è opposto con sicurezza. E’ stata la volta dello spagnolo SainzMaza, Perina ha neutralizzato. Gli avversari in contropiede. Un colpo di testa di Blondett è terminato di poco alto. Il Cosenza è passato in vantaggio con Statella il quale con un tiro di destro ha sorpreso il portiere Guarna. Il Foggia ha pareggiato per merito di Loiacono, abilissimo di sinistro a battere il portiere Perina. Per il difensore primo gol nel girone C di lega pro.

Nel secondo tempo i dauni propositivi. Un sinistro da trenta metri di Rubin ha sfiorato la traversa. Vacca non ha inquadrato la porta. I pugliesi sfortunati. Un tocco rasoterra di Sarno è stato salvato sulla linea di porta dal mediano Blondett. Il Foggia è passato in vantaggio grazie a Sarno che con un preciso colpo col sinistro ha superato Perina. Per l’attaccante ottavo gol stagionale. I dauni sono andati in rete per la terza volta. Sicurella con un tiro al volo di destro ha fatto gioire i tifosi. Per l’esterno terzo gol in questo torneo.

Per il Foggia sesta vittoria interna stagionale. Nel prossimo turno i pugliesi affronteranno in trasferta l’Andria nel derby pugliese giovedì alle 16,30. Sarà un match insidioso. I biancazzurri vogliono confermarsi in zona play off. I dauni devono far bene fuori casa.

Posta un commento

0 Commenti