Musica: tour svizzero per Mauro Tummolo


BARI - Il noto cantautore lucano Mauro Tummolo ci racconta la sua grande esperienza da poco trascorsa in terra elvetica. "Un grande spettacolo con tanta bellissima gente, racconta Mauro, un live da favola che sognavo ad occhi aperti senza sapere che poi un giorno sarebbe accaduto sul serio. Immaginate che io ascoltavo i Modà già da un po’ di anni e poi cosi per magia mi ritrovo a dividere il palco con tre di loro (Stefano Forcella, Claudio Dirani e Diego Arrigoni)".

"Un’atmosfera magnifica - prosegue Tummolo - , qualcosa che davvero puoi solo vivere al momento. Mi preme dire che il mio grazie infinito va alla mia band i miei polmoni: Fabrizio Frangione alle chitarre, Lorena Ticchio alla voce femminile, Martino Trotta al basso e Antonello Ruggiero alla batteria. Senza di loro non credo che avrei potuto mai raccontare in un data così importante i miei anni di duro lavoro per la realizzazione di un sogno. Grazie a: il management Gina e Generoso Azzato della GRAGE ADM che ognuno di noi vorrebbe al suo fianco. A tutti coloro che sono intervenuti come ospiti Luca Capizzi, Irene Antonucci (grande presentatrice direttamente da Sky) Enzo Polito,il mitico Mario Fucili dei 78 Bit, Nuccio il mitico fotografo,gli speaker di Radio 1 Five (Salvatore Libranti e Davide Vitale) e poi per finire il grande service audio e luci di Denny Ferrari. Sembra poco ma questa è una vera macchina da guerra. La gente che c’era allo Sprisse di Pratteln in Svizzera era davvero tanta ed stato come fare l’amore con ognuno di loro,davvero un’emozione indescrivibile. Ora - conclude il cantautore - dopo questa magnifica tappa si lavora al prossimo step proseguendo sempre sulla stessa strada con forza umiltà coraggio e spirito di sacrificio. Seguite la pagina ufficiale 'Mauro Tummolo' e avrete news a breve. Sognate sempre ad occhi aperti prima o poi qualcosa succederà non abbiate fretta e non perdetevi mai d’animo perchè alla fina 'Chi la dura la vince'. BUONE FESTE A TUTTI!".

0 commenti:

Posta un commento