Berlino, arrestato terrorista russo


BERLINO - Un giovane russo è stato arrestato a Berlino con l'accusa di voler commettere un attentato in Germania. L'uomo è sospettato di essere un complice di un 22enne arrestato lo scorso anno a Marsiglia perché trovato in possesso di armi da fuoco e di 3 chili di esplosivo: secondo le autorità francesi i due, estremisti islamici, progettavano di voler attaccare una località non specificata per "uccidere e ferire il maggior numero di persone possibile".

Posta un commento

0 Commenti