Header Ads

Coppa Italia: il Milan vola col Super Cutrone, doppietta del baby-bomber

di PIERO CHIMENTI - Il Milan, che ha visto il positivo esordio di Paquetà, vola ai quarti di finale di coppa Italia, contro la Sampdoria, al Marassi, grazie alla doppietta di Cutrone. 90 minuti vedono i blucerchiati essere più concreti del Milan sotto porta. Nella ripresa Higuain si vede annullare il gol al settantacinquesimo per posizione di fuorigioco del bomber argentino da un azione di calcio d'angolo. Al 91esimo arriva la svolta del match, con l'ingresso di Cutrone al posto di Castillejo che al 102' supera Raphael con un piattone al volo su cross di conti. Al 108' Cutrone realizza la doppietta di pallonetto, sfruttando al meglio il cambio di gioco di chalanoglu.

Nell'altro ottavo di finale la Lazio ha vita facile contro il Novara battuto 4-1 con Immobile che ha siglato una doppietta. Le marcature capitoline si aprono al 12' con Luis Alberto che, servito da Immobile, supera il portiere Benedettini con un diagonale. Al 20' Immobile dal dischetto sbaglia il calcio di rigore, che viene parato dall'estremo difensore ospite ma il bomber azzurro è più pronto ed insacca pallone in rete. Su finale di partita la Lazio dilaga con il più facile dei gol per Immobile al 35' che, servito da Lukaku, deve solo spingere il pallone in porta e, nel terzo minuto di recupero, Milinkovic Savic cala il poker direttamente su calcio di punizione. Nella ripresa c'è tempo per i gol della bandiera del Novara che al 49' con Eusepi batte Strakosha di sinistro per il definitivo 4-1.