Romina Power (intervista): «Sanremo? Avrei preferito Woodstock…»


di NICOLA RICCHITELLI - Un gradito ritorno quello di quest’oggi: a distanza di qualche mese infatti abbiamo il piacere di ospitare nuovamente nel nostro spazio dedicato alle interviste Romina Power.

Una chiacchierata che volge lo sguardo al periodo natalizio da poco passato: «Ho dei bei ricordi di quando ero piccola a Los Angeles e quando andavo a trovare il nonno in Olanda…», con vista Sanremo soprattutto, una manifestazione e un palco quello dell’Ariston a cui sono legati diversi momenti importanti per l’artista americana: «Ci ha regalato grande popolarità probabilmente ma anche stress ed ansia. Poi, in 3 minuti, non si può veramente capire ne' una canzone ne' un artista. Avrei preferito Woodstock».

Una chiacchierata che si chiude sul futuro e sulle aspettative per il 2019: «Voglio dedicare più tempo alla scrittura (sto lavorando ad un nuovo romanzo) e lavorare ad un mio progetto cinematografico, oltre che a viaggiare e conoscere alcuni luoghi dove ancora non sono riuscita ad andare, come la Polinesia per esempio».

Romina, bentornata sulle pagine del Giornale di Puglia. Mi permetta di chiederle come sta e come ha passato questo ultimo periodo di feste?
R:«Tutto ok, tutto ok».

C’è qualcosa che si è lasciata nel 2018 e che non vorrebbe con sé in questo nuovo anno?
R:«Si. Qualche chilo».

Che rapporto ha con il Natale e con il periodo natalizio in genere?
R:«Buono. Ho dei bei ricordi di quando ero piccola a Los Angeles e quando andavo a trovare il nonno in Olanda. E di quando i miei figli erano piccoli. Ma non cerco di rivangare e rimpiangere il passato».

Quali sono i ricordi più belli che la legano a questa meravigliosa festa?
R:«Quando mia sorella, Taryn, ed io andavamo dal nonno in Olanda. Lì si festeggia St Nicholas e qualcuno con la barba bianca ed un grande cesto di doni sedeva davanti al caminetto e  li distribuiva a noi e agli altri cuginetti in casa».

Da più parti si è parlato di un suo coinvolgimento in un progetto legato ad un film sulla sua vita. Può confermare ed eventualmente anticiparci qualcosa?
R:«Sono solo supposizioni. Non c’è nulla di fondato».

Romina, tra qualche mese sarà tempo di Sanremo. Assieme ad Albano avete mai pensato di ritornare insieme in gara?
R:«Io no».

Che emozioni e che sensazioni lascia il palco dall’Ariston?
R:«Miste. Più amare che dolci. Una grande bolgia con tutti che ti tirano in varie direzioni e se non ti concedi passano istantaneamente dall'amore all’odio. E poi non potevamo mai cantare le canzoni composte da noi, ritenute non abbastanza 'da Sanremo'».

Che peso ha avuto per la vostra carriera quel palco?
R:«Ci ha regalato grande popolarità probabilmente, ma anche stress ed ansia. Poi, in 3 minuti, non si può veramente capire ne' una canzone ne' un artista. Avrei preferito Woodstock».

Anche se la prima volta che è salita su quel palco era il 1976 e ci è andata da sola, che ricordi conserva di quel momento?
R:«Triste. Perche' il mio pezzo mi piaceva molto e non ho potuto nemmeno esibirmi in tv. Non come ora che i giovani sono molto più agevolati».

A quale delle tante partecipazioni è maggiormente legata?
R:«Forse all'anno in cui abbiamo vinto nel 1984. Anche se, dopo la gioia iniziale, mi sono sentita mortificata subito dopo in sala stampa».

Che 2019 si aspetta e che 2019 c’è da aspettarsi dal punto di vista artistico?
R:«Voglio dedicare più tempo alla scrittura (sto lavorando ad un nuovo romanzo) e lavorare ad un mio progetto cinematografico, oltre che a viaggiare e conoscere alcuni luoghi dove ancora non sono riuscita ad andare, come la Polinesia, per esempio».

Contacts: 

https://www.instagram.com/rominaspower/
https://www.facebook.com/rominapowerofficial/

Gdp Tv

150° Unità d'Italia AGRICOLTURA AGROALIMENTARE AMBIENTE Animali Annunci Approfondimento Arredamento Arte Attualità Auto e motori Avviso Pubblico Aziende Bari Bari 2014 Bari 2019 Bat Bifest 2011 Bifest 2014 Bifest 2015 Bifest 2016 Bifest 2017 Bifest 2018 Bifest 2019 Brasile2014 Bricolage Brindisi Calcio Casinò Chiesa cinema Columbus Day COMMENTO Comunicati Stampa Concerti Concorsi Corsi CROCIERE CRONACA CRONACA LOCALE CULTURA DOVE SEI? Cultura e Spettacoli Design Diari da Kinshasa Dimmi come scrivi Discoteche Donna del Giorno Economia Elezioni 2011 Enogastronomia Esoterismo Estate Esteri Eventi Expo 2015 F1 Festival del cinema di Roma 2010 Festival del cinema di Roma 2011 Festival del cinema di Roma 2012 Festival del cinema di Roma 2013 Festival del cinema di Roma 2014 Festival del cinema di Roma 2015 Festival del cinema di Roma 2016 Festival di Venezia '13 Festival di Venezia '14 Festival di Venezia '15 Festival di Venezia '16 Fiera del Levante Filastrocca film Flash Foggia Food Experience Foto Frodi Fumetti Gallery Gastronomia Gdp Junior Ghost Hunters Puglia Giochi Giubileo Gossip Grafico Hot IL MIO AVVOCATO Il Principe Azzurro Inchiesta Intervista Intrattenimento Islam isola dei famosi 5 L'Angolo della Poesia LA CURIOSITA' LA RECENSIONE Latitudeslife LAVORO Lecce Lettera al direttore Libri Link LIVE Lotterie Matera METEO milano Miss Italia MODA Mostre Motociclismo musica Necrologi NOTIZIE DAL MONDO novità musicali Oroscopo Paranormale Perle di storia pugliese photogallery PLAY: MUSICAEDINTORNI Politica Politica locale Potenza PRIMO PIANO Protezione civile Psicologia Pubblica Amministrazione Puglia Punto e a Capo Regionali 2015 Reportage ricerca Ricette Rio 2016 Roma Russia 2018 Salute e benessere Sanità Sanremo 2015 Sanremo 2016 Sanremo 2017 Sanremo 2018 Sanremo 2019 Scheda Scienza e tecnologie Scuola Sentenze europee Sessualità Silent Key Spazio Spazio Emergenti Speciale Speciale 21 dicembre Speciale amministrative 2012 Speciale Amministrative 2014 Speciale Euro 2012 Speciale Fiera Speciale Politiche '13 Spetteguless Sport Storia Taranto Tennis Territorio TICKER Top Tra scienza e fede Trasporti Turismo Tv UE Università e formazione Us version Vacanze Viabilità Viaggi Video Videogiochi Vignetta Vino diVino Voli Web Zootecnia