Visco: "Su Italia pesa l'incertezza sulla politica di bilancio e lo spread alto"


ROMA - Senza "risultati consistenti sul piano strutturale" attraverso le riforme "quelli che a livello internazionale sono rallentamenti di natura congiunturale tendono da noi a trasformarsi in un ristagno o in un calo dell'attività produttiva". Lo dichiara il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco all'Assiom Forex che per il 2019 vede "fattori di rischio

Secondo Visco, il rischio spread per l'economia italiana è ancora attuale, perché “il premio per il rischio sulle obbligazioni pubbliche italiane, pari a 250 punti base nella media di questa settimana, resta tuttavia elevato”, mentre "per assicurare un effettivo sostegno all’attività economica la politica di bilancio deve preservare la fiducia nel percorso di riequilibrio dei conti pubblici nella prospettiva di riduzione del rapporto tra debito e prodotto".

Guardando all’immediato futuro, Visco rileva: "Sulle prospettive per l’anno in corso e sulle proiezioni per il successivo biennio, che prefigurano il ritorno della crescita attorno all’1%, gravano fattori di rischio rilevanti, di origine sia internazionale sia interna. Il governatore osserva poi che "in Italia il miglioramento della qualità del credito, in atto dalla metà del 2015, è proseguito lo scorso anno", e segnala che "nel terzo trimestre il tasso di deterioramento dei prestiti è sceso all’1,7%, in linea con i valori prevalenti prima della crisi finanziaria globale; per i finanziamenti alle imprese il calo si è arrestato negli ultimi mesi dell’anno con il rallentamento congiunturale".

TRIA: "DEBOLEZZA ECONOMIA DOVUTA ANCHE A EUROZONA" - Il debito pubblico italiano è "pienamente sostenibile" e comunque il governo è determinato a ridurlo. Lo ha ribadito il Ministro dell'Economia Giovanni Tria alla Columbia University dove ha tenuto una Lectio Magistralis sul tema "Le politiche economiche dell'Italia, alla ricerca di un nuovo corso".

Tria ha spiegato che il debito è sostenibile per diversi motivi, tra cui il fatto che "il patrimonio privato è uno dei più alti al mondo, con asset stimabili in 9 volte il reddito pro capite, in linea con i Paesi Ue piu' ricchi" e che "in una congiuntura di tassi di interesse scesi sotto la media, il debito è un fardello solo apparente". I problemi chiave dell'economia italiana sono una "bassa crescita" e "deboli reti sociali", ha aggiunto il ministro, e gli ultimi dati disponibili indicano che la crescita è anche più debole del previsto come "conseguenza del rallentamento dell'area dell'euro".

0 commenti:

Posta un commento

Gdp Tv

150° Unità d'Italia AGRICOLTURA AGROALIMENTARE AMBIENTE Animali Annunci Approfondimento Arredamento Arte Attualità Auto e motori Avviso Pubblico Aziende Bari Bari 2014 Bari 2019 Bat Bifest 2011 Bifest 2014 Bifest 2015 Bifest 2016 Bifest 2017 Bifest 2018 Brasile2014 Bricolage Brindisi Calcio Casinò Chiesa cinema Columbus Day COMMENTO Comunicati Stampa Concerti Concorsi Corsi CROCIERE CRONACA CRONACA LOCALE CULTURA DOVE SEI? Cultura e Spettacoli Design Diari da Kinshasa Dimmi come scrivi Discoteche Donna del Giorno Economia Elezioni 2011 Enogastronomia Estate Esteri Eventi Expo 2015 Festival del cinema di Roma 2010 Festival del cinema di Roma 2011 Festival del cinema di Roma 2012 Festival del cinema di Roma 2013 Festival del cinema di Roma 2014 Festival del cinema di Roma 2015 Festival del cinema di Roma 2016 Festival di Venezia '13 Festival di Venezia '14 Festival di Venezia '15 Festival di Venezia '16 Fiera del Levante Filastrocca film Flash Foggia Food Experience Foto Frodi Fumetti Gallery Gastronomia Gdp Junior Ghost Hunters Puglia Giochi Giubileo Gossip Grafico Hot IL MIO AVVOCATO Il Principe Azzurro Inchiesta Intervista Intrattenimento Islam isola dei famosi 5 L'Angolo della Poesia LA CURIOSITA' LA RECENSIONE Latitudeslife LAVORO Lecce Lettera al direttore Libri Link LIVE Lotterie Matera METEO milano Miss Italia MODA Mostre Motociclismo musica Necrologi NOTIZIE DAL MONDO novità musicali Oroscopo Paranormale Perle di storia pugliese photogallery PLAY: MUSICAEDINTORNI Politica Politica locale Potenza PRIMO PIANO Protezione civile Psicologia Pubblica Amministrazione Puglia Punto e a Capo Regionali 2015 Reportage ricerca Ricette Rio 2016 Roma Russia 2018 Salute e benessere Sanità Sanremo 2015 Sanremo 2016 Sanremo 2017 Sanremo 2018 Sanremo 2019 Scheda Scienza e tecnologie Scuola Sentenze europee Sessualità Silent Key Spazio Spazio Emergenti Speciale Speciale 21 dicembre Speciale amministrative 2012 Speciale Amministrative 2014 Speciale Euro 2012 Speciale Fiera Speciale Politiche '13 Spetteguless Sport Storia Taranto Tennis Territorio TICKER Top Tra scienza e fede Trasporti Turismo Tv UE Università e formazione Us version Vacanze Viabilità Viaggi Video Videogiochi Vignetta Vino diVino Voli Web Zootecnia