Header Ads

India e Bangladesh devastate dal ciclone Bulbul


di PIERO CHIMENTI - Bulbul, il ciclone che ha raggiunto raffiche di vento da 130 km, si è abbattuto sull'India, sullo Stato del Bengala occidentale e sul Bangladesh. Il bilancio parla di 14 morti e 2 milioni di persone costrette ad abbandonare le proprie case. Secondo quanto dichiarato dal Ministro della gestione delle catastrofi del Bangladesh, a Rahman sarebbero oltre 5000 le abitazioni danneggiate e molti alberi sradicati dal violento evento atmosferico.