Header Ads

GdF scopre 230 badanti evasori totali

ROMA - Scoperti dalla Guardia di Finanza 230 collaboratori domestici risultai evasori totali. Questi, infatti, avrebbero percepito redditi superiori all'esenzione, senza tuttavia presentare la relativa dichiarazione dei redditi dal 2014 al 2017.

In totale sarebbe stata omessa la dichiarazione di 11 milioni di euro di reddito da lavoro dipendente, dunque sottraendo all'Erario circa 3 milioni di imposte.

La scoperta è avvenuto nell'ambito dell'operazione denominata "Bada bene", riguardante controlli sulle prestazioni sociali agevolate, da cui emergeva che le richieste puntualmente omettevano il reddito percepito.