Header Ads

Paura nel Barese: bomba sotto auto carabiniere. "Atto gravissimo"

RUVO DI PUGLIA (BA) - Torna la paura nel Barese, dove una bomba è stata fatta esplodere, nella notte, a Ruvo di Puglia, sotto l'auto privata di un militare del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri in servizio ad Andria. Secondo l'Ansa ignoti hanno utilizzato per far esplodere la vettura, una Fiat parcheggiata sotto casa del graduato, un ordigno artigianale con molta probabilità realizzato con tritolo. L'esplosione ha distrutto completamente l'auto. Non risultano feriti, indagini dei militari.

MARMO: "ATTO GRAVISSIMO" - “Non è grave, è gravissimo: hanno fatto esplodere l’automobile di un carabiniere in servizio ad Andria con un ordigno a base di tritolo. Un boato che ha squarciato il silenzio della notte a Ruvo di Puglia, dove abita il vice brigadiere. Un atto che alza l’asticella d’allarme e che merita la massima attenzione anche del governo nazionale: non si conoscono ancora i dettagli né i responsabili, ma è evidente che si tratti di un gesto intimidatorio che rivela il livello di aggressività della criminalità. Siamo vicini a lui e alla sua famiglia, ma chiediamo un intervento forte dello Stato, in grado di far sentire il pugno duro contro chi minaccia coloro che servono la Nazione e rischiano ogni giorno la propria vita per garantire la pubblica sicurezza”. Così in una nota il presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo.