Header Ads

Covid-19, Emiliano: "Lombardia giocatore migliore, ma partite si giocano insieme"


BARI - Intervento del governatore della Regione Puglia Michele Emiliano a Mattino 5. Emiliano ha commentato la situazione attuale dell'emergenza del Coronavirus, e sul caso lombardo ha dichiarato: "La Lombardia è il giocatore migliore, ma i campionati si vincono insieme".

Emiliano ha parlato durante il suo intervento della mobilità sanitaria passiva e dei cosiddetti 'viaggi della speranza' verso le regioni del Nord a cui, secondo il governatore pugliese, si dovrebbe dare un giro di vite riequilibrando di fatto le diseguaglianze fra i vari sistemi sanitari regionali.

Poi il governatore ha ricordato commosso Giovanni Falcone, l'indimenticato giudice antimafia ucciso in un agguato mafioso il 23 maggio 1992. "La mia prima sede di servizio è stata la porcura della Repubblica di Agrigento e io ho avuto l'onore di conoscere Giovanni Falcone e ho lavorato a fianco a Rosario Livatino che era il sostituto anziano che mi ha insegnato il mestiere".

"Erano persone anche umanamente meravigliose", ricorda il presidente della regione Puglia, "non dovete immaginarle come dei marziani, staccati, severi. Io ero un giovanissimo magistrato che non aveva neanche il coraggio di parlare davanti a Falcone, e lui invece spesso si dedicava a noi con attenzione, perché sapeva che il futuro della lotta antimafia camminava sulle gambe dei giovanissimi magistrati".