Header Ads

Il Governo apre a crociere e fiere


PIERO CHIMENTI - Dopo un primo rinvio della data del 14 luglio per la ripresa di sagre ed eventi pubblici, il Governo apre alla nuova data per le attività che sono attrattive per i turisti, soprattutto in questa fase estiva, stabilendo insieme alle Regioni alcune prescrizioni che saranno definite nei prossimi giorni.

Via libera anche a crociere e traghetti, al cui interno si dovrà indossare la mascherina. Da stabilire invece la possibilità di escursioni. Da settembre salvi gli eventi sportivi come gli Internazionali di tennis di Roma, con la possibilità di essere visibili dal pubblico sugli spalti che dovrà essere di circa 200 unità in luoghi chiusi e 1000 in luoghi aperti.