Header Ads

Il Lecce vince 2-1 a Udine: decisivo il gol di Lapadula


FRANCESCO LOIACONO - Nella trentasettesima giornata di Serie A il Lecce ha vinto 2-1 a Udine. Nel primo tempo i friulani vicini al gol con De Paul. Okaka insidioso. Al 29’ annullato un gol a Nestorovsky dell’Udinese per fuorigioco. I salentini propositivi. Barak pericoloso. Al 35’ l’Udinese è passata in vantaggio con Samir di testa. Al 40’ il Lecce ha pareggiato con Mancosu su rigore dato per un fallo di mano di Becao. Per Mancosu quattordicesimo gol in questo campionato.

Nel secondo tempo l’Udinese arrembante. De Paul non ha inquadrato la porta. I pugliesi in contropiede. Lucioni ha mancato la rete per un soffio. Al 36’ il Lecce è passato in vantaggio con Lapadula, tiro al volo su cross di Barak. Falco ha sfiorato il terzo gol. Vittoria meritata per i salentini che sono terzultimi a 35 punti, ma si sono portati a un solo punto dal Genoa, che è quartultimo a 36 punti. I liguri hanno perso 5-0 a Reggio Emilia col Sassuolo. Il Lecce può sperare nella salvezza.