Header Ads

Namibia, imprenditore italiano ucciso a colpi di machete


WINDHOEK - Daniele Ferrari, 52enne bergamasco, è stato brutalmente ucciso a colpi di machete a Windhoek, capitale della Namibia. Secondo le dichiarazioni della polizia locale, ad aggredirlo sarebbero stati due uomini poi fuggiti a piedi.