Header Ads

Play Out, Lega Pro: il Bisceglie perde 1-0 a Lentini e retrocede in Serie D


FRANCESCO LOIACONO - Nel ritorno dei play out del girone C di Lega Pro il Bisceglie ha perso 1-0 in trasferta contro la Sicula Leonzio ed è retrocesso in Serie D. I siciliani restano in Lega Pro. Nel primo tempo i pugliesi sono andati vicini al gol con Hristov. I siciliani si sono resi insidiosi con Provenzano. Hanno insistito. Lescano ha sfiorato la rete. Il Bisceglie non ha avuto fortuna con Dellino.

Nella Sicula Leonzio Palermo non ha centrato il bersaglio. Nel secondo tempo per i pugliesi Petris non ha inquadrato la porta. All’8’ è stato espulso il direttore sportivo del Bisceglie Emanuele Belviso per proteste. Al 27’ la Sicula Leonzio è passata in vantaggio con Catania di testa su cross di Bucolo. Il Bisceglie ha sfiorato il pareggio con Montero. I siciliani sono andati a un soffio dal raddoppio con Maimone. Al 40’ è stato espulso il direttore sportivo dei pugliesi Vincenzo Marinacci. La Sicula Leonzio vinse anche la gara di andata a Bisceglie, sempre 1-0. Retrocessione in D immeritata per il Bisceglie di Gianfranco Mancini. La squadra pugliese nonostante il ko, ha disputato una buona partita. La Sicula Leonzio si è salvata, resta in Lega Pro.