Header Ads

Riapertura degli stadi, Bari e Lecce scrivono a Emiliano


NICOLA ZUCCARO - Divise per le antiche rivalità fra le rispettive tifoserie, Bari e Lecce uniscono le forze con carta e penna, scrivendo a Michele Emiliano. L'oggetto della missiva indirizzata al governatore della Regione Puglia riguarda la riapertura parziale degli stadi in vista della parte finale della stagione sportiva 2019-20, interrotta dalla pandemia.

Pur precisando sulle dovute quanto opportune precauzioni dettate dalla condizione epidemiologica, Luigi De Laurentis e Saverio Sticchi Damiani - rispettivamente presidenti di Bari e Lecce - evidenziano che la riapertura del San Nicola e del via del Mare, riservata ai soli abbonati, contribuirebbe alla ripartenza dell'industria del calcio in Puglia e nel resto d'Italia.

In attesa di una risposta da parte di Michele Emiliano e del parere della Conferenza Stato-Regioni, a 35 anni dalla loro storica promozione in Serie A, Bari e Lecce tornano a braccetto per rilancio del marchio Puglia legato al calcio.