Header Ads

Xylella, Fitto: "Non si perda tempo, batterio è a 350 metri da Monopoli"


BRUXELLES - “Ad appena 350 metri dalle campagne di Monopoli. Ecco dove è arrivata la Xylella, altro che ferma da quando Emiliano è presidente". Così il candidato presidente del centrodestra per la Puglia, Raffaele Fitto.

“E’ stata certificata - prosegue Fitto - la presenza di altri due ulivi malati a Fasano, dove pare che i focolai non siano puntiformi ma estesi. Siamo a ridosso degli uliveti della campagna monopolitana e non si deve perdere tempo come, invece, è stato fatto finora consentendo al batterio di colpire anche migliaia di esemplari di ulivi monumentali.

“Mi fa solo rabbia aver proposto esattamente due anni fa, il 23 luglio del 2018, insieme al collega (per altro del Pd) Paolo De Castro, una proposta di rigenerazione del Salento che aveva avuto anche il via libera dei commissari europei all’Agricoltura e alla Salute e che una volta presentata, in spirito di collaborazione, ad Emiliano è rimasta nel cassetto”, conclude Fitto.