Header Ads

Bimbi convinti a inviare foto pedopornografiche su Fortnite

(foto generica)
TORINO - L'operazione della Polizia Postale è partita dopo la denuncia di una madre ed ha portato all'identificazione di un ragazzo 17 anni. Sarebbe stato lui a convincere i bimbi a farsi foto e video nudi da inviare sul famoso videogioco.