Header Ads

Serie A: Juventus, tre gol al Sassuolo e la risalita continua

(via Juventus fb)
ANTONIO GAZZZILLO - Dopo l’importante vittoria a San Siro contro il Milan, la Juventus non si è fermata e ha battuto un Sassuolo in inferiorità numerica per 3 a 1. I neroverdi sono rimasti in 10 al termine del primo tempo quando Obiang si è reso protagonista di un brutto fallo ai danni di Chiesa e che gli è costato il cartellino rosso.

Nella seconda frazione i padroni di casa sono passati in vantaggio. Al 50’ Danilo si è inventato una conclusione rasoterra dalla distanza che ha sopreso Consigli firmando la rete del vantaggio. Al 58’ il Sassuolo ha trovato inaspettatamente il pareggio con Defrel, abile a sfruttare il passaggio di Traore, liberarsi di Bonucci e battere Szczesny in scivolata.

Gli uomini di Pirlo però hanno fatto valere la superiorità nel finale. All'82' Ramsey ha messo in rete in scivolata un bel cross di Frabotta e al 92’ Ronaldo ha battuto ancora Consigli in uscita con un diagonale.