Header Ads

Franco Cassano, il Sociologo che analizzò la Dc

NICOLA ZUCCARO - La Sociologia della Conoscenza è la conoscenza della conoscenza. Correva l'anno accademico 1997-98 quando Franco Cassano presentò e definì uno degli insegnamenti fondamentali dell'indirizzo storico-sociale del corso di laurea in Lettere Moderne presso l'Università degli Studi di Bari. Di quella definizione, Cassano ne fece il suo caposaldo, analizzando il complesso e articolato rapporto che legava la società italiana alla rispettiva politica ed in particolare al sistema dei partiti che strutturò la Prima Repubblica.

Da quel sistema, Cassano estrapolò la Democrazia Cristiana. E non poteva essere diversamente per lui, uomo di sinistra, di parte ma non fazioso e che, contiguo all'intellighenzia del Partito Comunista italiano nella sua ricerca scientifica, insegnava ai suoi studenti a guardare il mondo dalla parte opposta e con l'ottica capovolta.

E, sulla base della contrapposizione fra i due soggetti politici che segnò la storia del secondo dopoguerra italiano, nel 1979, edito da De Donato, fu pubblicato "Il teorema democristiano. La mediazione della DC nella società e nel sistema politico italiano". Un titolo che ha testimonia la sua onestà intellettuale nel riconoscere la centralità di un partito e di un mondo sia politico che sociale e culturale diametralmente opposto a quello di sua appartenenza.

COMMIATO FRANCO CASSANO - Sarà possibile rendere l'ultimo saluto al Professor Franco Cassano presso la Camera Ardente allestita all'interno dell'Aula Magna "Aldo Cossu" dell'Ateneo con ingresso in via Crisanzio. L'accesso sarà regolamentato con gruppi contingentati per le norme Anti-Covid, dalle ore 9 e sino a cessata esigenza di servizio. Alle ore 16 nel cortile dell'Ateneo si svolgerà la cerimonia laica con un accesso limitato a 60 posti disponibili per le normative precedentemente menzionate. La commemorazione funebre potrà essere seguita in diretta web, sul sito www.uniba.it.