Header Ads

Serie A: Milan-Lazio 2-0

(via Ac Milan fb)
PIERO CHIMENTI - Il Milan vince 2-0 contro la Lazio. A decidere il match ci pensano Leao e Ibrahimovic, con un gol per tempo. I rossoneri sono gli assoluti padroni del campo, con i biancocelesti che insidiano il Diavolo sono con una conclusione dalla distanza disinnescato da Maignan di Felipe Anderson al 39'. 

Il risultato si sblocca a favore del Milan al 45' con Leao, bravo a chiudere il contropiede con piatto destro. Sul finale del tempo Kessiè avrebbe l'occasione di mettere in ghiaccio il match sul calcio di rigore concesso al 49' per il contatto tra l'ivoriano ed Immobile. Dal dischetto il centrocampista calcia alto sprecando l'occasione del raddoppio. 

Nella ripresa arriva il momento di Ibrahimovic che fa il suo esordio in campionato al 60' al posto di Leao. Lo svedese impiega appena sei minuti per realizzare il 2-0 su suggerimento di Rebic. Il tecnico della Lazio Sarri cerca di stimolare la squadra coi cambi ma la manovra offensiva rimane sterile. Finisce 2-0 col Diavolo che vola in paradiso col primato in classifica a punteggio pieno, col morale alle stelle per l esordio in Champions contro il Liverpool.