Header Ads

Vaccini anti Covid: somministrate in Puglia 5.930.134 dosi


BARI - Sono 5.930.134 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 06.00 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono l’ 86.3 % di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, 6.874.656).

Ricordiamo che le persone nate prima del 31 dicembre 1961 (over 60) possono prenotare la terza dose di richiamo del vaccino anti-Covid purché siano passati almeno sei mesi dal completamento del ciclo vaccinale. E quindi secondo questo schema:

Ultima dose > Terza dose
Marzo e Aprile 2021 > Ottobre 2021
Maggio 2021 > Novembre 2021
Giugno 2021 > Dicembre 2021
Luglio 2021 > Gennaio 2022
Agosto 2021 > Febbraio 2022
Settembre 2021 > Marzo 2022
Ottobre 2021 > Aprile 2022
Novembre 2021 > Maggio 2022
Dicembre 2021 > Giugno 2022

La prenotazione può avvenire tramite:

- la piattaforma La Puglia ti vaccina (lapugliativaccina.regione.puglia.it)

- gli sportelli del Centro unico prenotazioni - CUP

- le farmacie accreditate al servizio FarmaCUP

È possibile ricevere la dose aggiuntiva anche presentandosi, senza prenotazione, in una delle sedi vaccinali pugliesi nelle giornate e negli orari indicati in calendario. (https://www.regione.puglia.it/web/speciale-coronavirus/vaccino-anti-covid/sedi-vaccinali).

ASL BARI

Sono 2500 le terze dosi di vaccino anti Covid finora assicurate dalla ASL a ospiti e operatori dei presidi residenziali per anziani. Oggi gli operatori del Dipartimento di prevenzione stanno effettuando ulteriori somministrazioni agli ospiti e al personale della RSA Ninfea di Noci per poi proseguire nei prossimi giorni nelle altre strutture del territorio provinciale. Proseguono anche le somministrazioni di dosi addizionali in favore dei soggetti fragili nei centri ospedalieri della ASL e degli over 60 che hanno completato il ciclo vaccinale nei termini temporali stabiliti dalla struttura commissariale centrale nei punti vaccino aziendali per un totale di oltre 3.500 vaccinazioni. Sono state 2570 le iniezioni eseguite nelle ultime 24 ore, di cui 910 prime dosi, 1040 seconde, 620 terze. Intanto resta elevata la copertura della popolazione over 12 residente in provincia di Bari: il 90 per cento ha ricevuto almeno una dose, e l’86 per cento ha terminato il ciclo completo. Questa mattina le procedure vaccinali sono riprese anche nella Casa delle Culture del Comune di Bari, dove medici e infermieri hanno somministrato il vaccino monodose a senza fissa dimora e minori, nell’ambito della campagna di immunizzazione specifico attivato per popolazioni non stanziali, caratterizzate da elevata mobilità e “hard to reach”, ossia difficili da raggiungere.

ASL BRINDISI

Prosegue la campagna vaccinale nella Asl di Brindisi. Ieri sono state somministrate circa 1.000 dosi, tra cui 327 nel centro di Bozzano e 88 al PalaVinci, a Brindisi, 328 nel centro Conforama a Fasano, 112 nel punto vaccinale di San Donaci e 123 in una residenza sociosanitaria assistenziale.

Per quanto riguarda le terze dosi la Asl di Brindisi sta provvedendo a organizzare sedute vaccinali per ospiti e operatori delle residenze per anziani e per il personale sanitario e non, che svolge attività nelle strutture sanitarie e sociosanitarie.

ASL BT

La percentuale dei cittadini della provincia Bat che ha ricevuto la prima dose di vaccino è dell'87 per cento (pari a 299.019 cittadini) mentre la percentuale di cittadini che hanno completato il ciclo vaccinale è del 75 per cento (pari a 259.356 cittadini). I giovani fino a 19 anni vaccinati con la prima dose sono il 78 per cento degli aventi diritto mentre ha completato il ciclo vaccinale il 69 per cento. Intanto prosegue la vaccinazione dei pazienti fragili: al momento la terza dose è stata somministrata a 1268 pazienti.

ASL FOGGIA

In provincia di Foggia, dall'avvio della campagna vaccinale anti COVID, sono state somministrate 862.000 dosi.

Ad oggi ha ricevuto almeno una dose di vaccino l'86,2% delle persone di età superiore a 12 anni; hanno ricevuto la seconda dose il 73,2% degli over 12. Hanno ricevuto la terza dose 1.155 persone immunocompromesse.

Partita anche la somministrazione della dose booster ad ospiti e operatori di strutture sanitarie e sociosanitarie.

Somministrate anche 25.464 prime dosi e 18.257 seconde dosi a persone residenti fuori provincia.

I medici di medicina generale hanno somministrato in tutto 158.290 dosi di cui 19.331 a domicilio. (foto somministrazione terza dose ad ospiti casa di riposo Monteleone di Puglia)

ASL LECCE

Prosegue la campagna di vaccinazione con 1735 vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri: 212 nella Struttura Operativa Territoriale della Protezione Civile di Campi Salentina, 109 nel Complesso Euroitalia di Casarano, 202 nel PTA di Gagliano del Capo, 117 nella Palestra del Liceo Scienze Umane “Q. Ennio” di Gallipoli, 177 nel Museo Sigismondo Castromediano di Lecce, 180 nella Caserma Zappalà di Lecce, 89 nello Stabile Zona Industriale di Nardò, 66 nel Centro aggregazione giovanile di Spongano, 181 nel Pta di Maglie, 12 nel poliambulatorio del Distretto di Martano, 112 nel Dea Fazzi, 58 dai Medici di medicina generale, 112 terze dosi agli ospiti di strutture sanitarie e sociosanitarie.

ASL TARANTO

I dati della Asl Taranto saranno diffusi prossimamente.