Bari, "nullità delle multe notificate oltre il termine di 90 giorni"


BARI - La ripartizione Polizia municipale procederà ad una verifica interna su avvisi ricevuti dai cittadini baresi con i quali si chiedeva il pagamento di verbali comminati dalla Polizia Locale notificati oltre i 90 giorni, affinché possano essere annullati d’ufficio quelli viziati per notifica oltre i termini di legge. Lo rende noto Michele Picaro, consigliere comunale Fratelli d'Italia Bari.

"Dopo la denuncia di Fratelli d’Italia - prosegue Picaro -, la commissione Bilancio del Comune di Bari, su mio impulso, ha audito il Comandante della Polizia Locale di Bari Michele Palumbo. L'obiettivo, avallato da recenti sentenze della Corte dei Conti, è di annullare d’ufficio i verbali notificati oltre i termini di legge e recapitati ai cittadini tramite i recenti avvisi di cortesia.
Il ringraziamento di FdI va ai componenti della commissione Bilancio per il lavoro svolto e al comandante Palumbo per la disponibilità a recepire le nostre istanze e grazie ai quali si è giunti alla determinazione suddetta.

Ad ogni modo, riteniamo opportuno per i destinatari degli avvisi recapitati, di agire in autotulela al fine di non pagare quanto richiesto ove – si ribadisce - ricorrano i requisiti di legge (notifica oltre i 90 giorni e nessuna altra causa interruttiva della decorrenza dei termini).

In tal senso, il coordinamento cittadino di Fratelli d’Italia nella persona del coordinatore Gigi Decollanz, per venire incontro alle richieste dei cittadini ed aiutarli a semplificare le procedure di richiesta di annullamento in autotutela, ha predisposto un modulo fac-simile che, opportunamente compilato, potrà essere inviato alla Ripartizione Polizia Municipale.
Piena soddisfazione per il Gruppo consiliare di Fratelli d’Italia e del coordinatore cittadino Decollanz, il cui lavoro dimostra, ancora una volta, come le opportune azioni politiche sostenute con competenza e spirito di collaborazione con le Istituzioni, portano alla risoluzione di problemi nell’esclusivo interesse dei cittadini baresi", conclude Picaro.

Nessun commento

Posta un commento

© tutti i diritti sono riservati
made with by templateszoo