Insediato il nuovo Presidente del tribunale di Bari Pappalardo, Emiliano: "Istituzioni punto di riferimento di civiltà anche in tempi drammatici come quelli attuali"


BARI - “Anche in una giornata così complicata non potevo non venire a salutare con grande affetto e ad augurare buon lavoro al nuovo presidente del Tribunale di Bari”. Così il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, oggi a Bari, durante la cerimonia di insediamento del nuovo presidente Presidente del Tribunale di Bari, Alfonso Orazio Maria Pappalardo. “Quello che ci lega - ha detto il presidente Emiliano - è un sentimento nato tanti anni fa nelle nostre discussioni. Il Presidente Pappalardo è tra coloro che da sempre mi hanno messo in guardia dalle insidie della vita pubblica ed oggi di tempo ne è passato ma, in qualità di rappresentanti delle Istituzioni, facciamo il meglio che possiamo. Lo facciamo con uno spirito di dedizione che è lo stesso degli anni della Magistratura”.


Rivolgendosi, inoltre, alle autorità presenti e ai rappresentanti del Tribunale, Emiliano ha poi aggiunto che “nel rivedervi tutti insieme, a presidio delle Istituzioni repubblicane, vi ringrazio perché il compito che abbiamo davanti è sempre superiore alle nostre capacità. Questo vale per gli operatori sanitari quanto per i giudici monocratici, per i marescialli dei Carabinieri quanto per i Prefetti. Ma questo insieme di cose consente al nostro Paese di mantenere il radicamento nella Costituzione Repubblicana e di essere un punto di riferimento di civiltà anche in questo momento drammatico. Abbiamo, oggi, l’impressione che la gente parli senza capirsi e questo inquieta. - ha concluso - Ma noi dobbiamo stringerci intorno ai nostri valori, nella maniera più sincera e schietta, anche imparando dai nostri errori. Andiamo avanti, da oggi con il presidente Pappalardo alla guida del Tribunale di Bari”.

Posta un commento

0 Commenti