Peskov apre all'incontro Putin-Zelensky


PIERO CHIMENTI -
"Nessuno esclude a priori un simile incontro e nessuno l'ha mai fatto. Tuttavia, deve essere preparato. Se Putin e Zelensky si incontrassero mai, ciò sarà fatto esclusivamente per definire un certo documento". Con queste parole Peskov non ha chiuso alla possibilità di un vertice tra i leader dei due Paesi in guerra. 

Il portavoce di Mosca ha parlato anche degli Usa e della sua fornitura di armi a Kiev: “Crediamo che gli Stati Uniti stiano aggiungendo di proposito e diligentemente benzina sul fuoco. La fornitura di armi americane all'Ucraina non contribuisce a risvegliare la voglia di Kiev di riprendere i colloqui di pace”, ha inoltre dichiarato Peskov, sottolineando di non credere alle rassicurazioni di Zelensky sul fatto che Kiev non attaccherà il territorio russo nel caso in cui ottenga sistemi missilistici a lancio multiplo a lungo raggio di fabbricazione statunitense.

Posta un commento

0 Commenti