XVII edizione di Radici Del Sud, 13 giugno l’appuntamento è a Sannicandro di Bari


SANNICANDRO DI BARI (BA) - Torna alla regolarità il Salone dei vini e degli oli del Sud Italia che si svolgerà per il pubblico e gli operatori di settore Lunedì 13 giugno 2022 dalle 15 alle 21 al Castello Normanno Svevo di Sannicandro di Bari (BA).

La XVII edizione ospita ufficialmente la stampa e gli operatori internazionali dall’ 8 giugno, ma l’apertura al pubblico è prevista per Lunedì 13 giugno dove prenderanno parte insieme a cuochi e produttori locali che proporranno i loro piatti e i loro prodotti, i produttori di olio e vino di Abruzzo, Molise, Basilicata, Puglia, Campania, Calabria, Sicilia e Sardegna. (qui l’elenco di tutti gli espositori del vino, olio e dell’area food).

Oltre 135 invece le aziende (clicca qui) che hanno finora aderito al Concorso e agli incontri B2B in programma l’ 11 e 12 giugno sempre nell’ambito della manifestazione. “Anche quest’anno un altro traguardo soddisfacente - commenta Nicola Campanile, organizzatore dell’evento – finalmente il ritorno degli ospiti che giungeranno da diversi paesi degli Stati Uniti e Canada oltre che da diversi paesi europei. Il Castello Normanno Svevo di Sannicandro di Bari è stato oggetto di un accurato restauro lo scorso anno e oggi è la location perfetta per svolgere eventi in sicurezza, grazie agli ampi spazi interni ed esterni di cui è dotato. Qui i produttori di vino e olio racconteranno in prima persona il loro lavoro e il territorio. Un’occasione sempre più interessante per scoprire qualcosa in più sui meravigliosi territori delle regioni del Sud”.


I due giorni di Concorso, nel quale verranno testati oltre 350 vini di tutto il Sud Italia, saranno riservati a giornalisti, influencer ed esperti di vino, suddivisi in due giurie (qui l’elenco dei giurati), una nazionale e una internazionale, guidate da 4 presidenti: Andrea Terraneo (Presidente Vinarius), Maurizio Valeriani (Vinodabere), Richard Baudains (Decanter), Robert Camuto (scrittore e giornalista della rivista Wine Spectator) che giudicheranno, durante il concorso alla cieca, le caratteristiche più identitarie dei vini da vitigni autoctoni in concorso. Negli stessi giorni si terranno nella sala Scuderie, completamente ristrutturata, gli incontri tra produttori di vino e importatori (qui l’elenco) provenienti dall’Europa, dagli Stati Uniti e dal Canada.

La conferenza di proclamazione dei vincitori del Concorso sarà Lunedì 13 giugno alle ore 11.00 nella sala Scuderie del Castello, alla presenza dei Presidenti di Giuria, dei produttori, delle istituzioni e di tutti gli ospiti nazionali e internazionali. L’evento è aperto al pubblico fino ad esaurimento posti oppure si potrà seguire la diretta sui canali YouTube e Facebook di Radici del Sud.

La rassegna, patrocinata dal Consiglio Regionale e dal Dipartimento Agricoltura della Regione Puglia e dal Comune di Sannicandro di Bari, si terrà nel pieno rispetto delle misure anti Covid in vigore. Un ringraziamento a tutti coloro che hanno sostenuto questa nuova edizione: Aepi (Enotecari professionisti), Ais Puglia, Assoenologi PBC, Intravino, Vinarius, Vinodabere.

Per acquistare i ticket d'ingresso è necessario effettuare la registrazione a questo link. Usufruiranno di una riduzione sul costo del biglietto tutti i soci AIS, FISAR, ONAV E SLOW-FOOD.

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria al +39.3385939322 o scrivere a info@radicidelsud.it.

Posta un commento

0 Commenti